fbpx

Restax Donna


 

Restax Donna 30cps è un prodotto progettato e sviluppato per ampliare la gamma Restax.

Restax Donna 30cps è la risposta mirata per l’alopecia femminile in caso di Defluvio femminile da carenza estrogenica, Defluvio pre-menopausale, Defluvio da anovulazione.

Il quadro clinico che si presenta frequentemente è il seguente:

-Capelli diradati

-Capelli assottigliati

Raramente si associa anche:

• livello eccessivo di ormoni androgeni con comparsa di irsutismo e acne

• ovaio policistico

• irregolarità del ciclo mestruale in età fertile ed anovulazione nel periodo pre-menopausale

• iperinsulinizzazione

 

L’AGNOCASTO è una fonte naturale di PROGESTERONE che è in grado di inibire regolando naturalmente la 5-alfareduttasi per competizione con il TESTOSTERONE

L’AGNOCASTO è una fonte naturale di PROGESTERONE che è in grado di inibire regolando naturalmente la 5-alfareduttasi per competizione con il TESTOSTERONE

L’AGNOCASTO attraverso la P450 AROMATASI potenzia in maniera fisiologica la via metabolica dell’ESTRONE (ormone estrogeno): aumenta l’attività dell’ADENILCICLASI, allunga la fase ANAGEN e attiva le cellule STAMINALI

L’AGNOCASTO riduce fisiologicamente la formazione di DHT il quale riduce l’attività dell’ADENILCICLASI.

A sua volta l’ADENILCICLASI induce il TELOGEN

L’AGNOCASTO attraverso la P450 AROMATASI potenzia in maniera fisiologica la via metabolica dell’ESTRONE (ormone estrogeno): aumenta l’attività dell’ADENILCICLASI, allunga la fase ANAGEN e attiva le cellule STAMINALI

Nella DONNA l’enzima P450 AROMATASI è nettamente più espresso rispetto all’uomo

La NICOTINAMIDE migliora la vasodilatazione periferica e la perfusione del follicolo, inoltre incrementa i livelli di NADP riducendo l’attività della 5-alfareduttasi

Il RESVERATROLO potente antiossidante ed antiinfiammatorio, blocca fisiologicamente la perdita del follicolo e lo protegge dalla IALINOSI (atrofia / cicatrizzazione)

La NICOTINAMIDE migliora la vasodilatazione periferica e la perfusione del follicolo, inoltre incrementa i livelli di NADP riducendo l’attività della 5-alfareduttasi

La BIOTINA deve essere assunta con gli integratori o con l’alimentazione in quanto l’organismo non è in grado di sintetizzarla. E’ un coenzima molto importante per il metabolismo dei grassi e dei carboidrati: il suo deficit provoca alopecia, assottigliamento e perdita del colore naturale dei capelli.

Il PIPER NIGRUM attiva i carrier di trasporto intestinali e migliora l’assorbimento dei principi attivi rendendoli maggiormente BIODISPONIBILI.

Inoltre il Piper Nigrum ha dimostrato una attività fisiologica inibitoria della 5-alfareduttasi

Valori nutrizionali:

Agnocasto e.s. 300mg

Resveratrolo 50mg

D-Biotina 450mcg

Piper nigrum 7mg

Vitamina B3 25mg

Posologia: 1 capsula durante la cena per almeno 6 mesi

L’integratore Restax Donna®, grazie ai suoi nutrienti, si è dimostrato efficace nel promuovere la riduzione della caduta dei capelli e migliorandone il diametro, nelle pazienti con telogen effluvium e alopecia androgenetica lieve-moderata.

 

L’Agnocasto (Vitex agnus-castus) è un’erba nota da oltre 2000 anni per le sue attività progestiniche. Recenti studi della letteratura ne hanno ulteriormente dimostrato la sua utilità legata ai disturbi ginecologici, quali alterazioni del ciclo mestruale derivanti da insufficienza del corpo luteo, inclusi sindrome premestruale e dismenorrea, nella sindrome dell’ovaio policistico e per alcune condizioni della menopausa. Inoltre, è stato riscontrato che siain grado di inibire, regolando naturalmente la 5-alfareduttasi per competizione, il testosterone.

Alcuni polifenoli potenti, tra cui il Resveratrolo, sono stati dimostrati in grado di attivare la transizione dalla fase telogen a quella anagen del ciclo follicolare, attraverso l’attivazione di TERT (il potenziale della trascrittasi inversa della telomerasi). La sovraespressione di TERT nella cute attiva infatti le cellule staminali del bulge del follicolo pilifero a riposo, con innesco di una nuova fase di crescita del follicolo, promuovendo la ricrescita del capello. E’ stato dimostrato inoltre la capacità dei polifenoli di regolare anche l’espressione genica di citochine come IGF-1e KGF (che attivano la via della β-catenina), e TGF- β 1, che svolgono un ruolo importante nel mantenimento della nicchia delle cellule staminali del follicolo pilifero, e si ritiene quindi che svolgano un ruolo nella promozione della crescita dei capelli.

Il resveratrolo riduce inoltre in modo significativo lo stress ossidativo indotto dal perossido di ossigeno, generato nel follicolo pilifero e nelle cellule della matrice dei capelli, con conseguente aumento significativo della densità dei capelli.

Gli estratti etanolici del Piper Nigrum sono stati dimostrati avere attività inibente l’enzima 5a-reduttasi del 50% e attività favorente la melanogenesi del bulbo follicolare, dimostrando di essere un ottimo coadiuvante cosmetico contro il diradamento dei capelli e l’incanutimento.

La Biotina, nota anche come vitamina B7 o vitamina H, è una vitamina idrosolubile e un cofattore essenziale per gli enzimi carbossilasi in molteplici vie metaboliche, come la sintesi proteica e più specificamente, nella produzione di cheratina. Questo spiega il suo contributo alla crescita sana dei capelli nell’aumentare la forza della radice e nell’accelerare il tasso di crescita.

La Nicotinamide migliora la vasodilatazione periferica e la perfusione del follicolo, inoltre incrementa i livelli di NADP riducendo l’attività della 5-alfareduttasi.

Bibliografia

BiolPharm Bull. 2007 Dec;30(12):2402-5; “Testosterone 5alpha-reductase inhibitoryactiveconstituents of Piper nigrumleaf”;Hirata N1, Tokunaga M, Naruto S, Iinuma M, Matsuda H.

Arnoux M.: “Administration percutanéedesstroïdes” NouvPresMéd 1979; 8: 3797; Cherif-Cheik J.L., De Lignieres B.: “Traitement de la séborrhéeducuirchevelu par la progesterone percutanée”

Thérapeutique Sem. deshopitaux de Paris 1974; 50: 489.

Fayolle J.: “La progesteronepercutanéedans le traitement de l’acne et desétatsséborrheiques de la peau et ducuirchevelu. Etude de 66 cas” Lyon Medical 1975; 233: 1303.

Feldmann R.J., Maibach H.I.: “percutaneous penetration of steroids in man” J Invest Dermatol 1969; 52: 89.

Franceschini P.: “Prévention de la calvitie. Séborrhée et progestéronepercutanée” Vie Medicale 1975; 1: 1569.

Hellman L., Yoshida K., Zumoff B.: “The effect of medrossyprogesterone acetate on the pituitary-adrenal axis” J ClinEndocrinMetab 1976; 42: 912.

Manfredi G.: “Considerazioni sull’attività antiandrogena del progesterone” Med Est 1981; 4: 160.

Marliani A.: “La terapia medica della calvizie comune” Etruria Medica, Firenze, 1992.

Mauvais-Jarvis P., Baudod N., Bercovici J.P.: “In vivo studies on progesterone metabolism by human skin” J ClinEndocrinMetab 1969; 29: 1580.

Mauvais-Jarvis P., Kuttenn F., Baudod N.: “Inibition of testosterone conversion to dihydrotestosterone in man treated percutaneously by progesterone” J Clin Endocrinol Metabol 1974; 38: 142.

Mauvais-JarvisP.,Kuttenn F., Writh F.: “La progesterone administrée per voiepercutanée. Un antiandrogene à actin locale” Annales d’Endocrinologie 1975; 55: 36.

Mauvais-Jarvis P.: “Progésterone et progestatifs” Annales d’Endocrinologie 1979; 40: 357.

Occella C., Schiazza L., Nemelka O., Alpigiani M.G., Rampini E.: “Il progesterone nel trattamento topico dell’acne non infiammatoria” Med Est 1985; 2: 63.

Prince V.H.: “Testosterone metabolism in the skin” Arch. Derm 1975; 11: 1496.

Scheuplein R.J., Blanck I.H., Brauner G.J., MacFarlane D.J.: “Percutaneous absorption of steroids” J Invest Dermatol 1969; 52: 63.

Van Der Willigen A.H., Peereboom-Wyna J.D.R., Van Joost Th., Stolz E.: “A preliminary study of the effect of 11 alfa-hydroxyprogesterone on the hair growth in men suffering from androgenic alopecia”

Acta DermVenereol 1987; 67: 82.

Voigt W., Hsia S.L.: “Further studies on testosterone 5 alfa reductase of human skin. Structuralfeatures of steroidinhibitors” J BiolChem 1973; 248: 420.

Zappalà F., Caruso A., Giardina A., Randazzo S.D.: “Attività terapeutica del progesterone soluzione allo 0,5% in alcune dermatosi androgenodipendenti” Med Est 1983; 3: 113.

Biol Pharm Bull. 2007 Dec;30(12):2402-5.“Testosterone 5alpha-reductase inhibitory active constituents of Piper nigrumleaf.”Hirata N1, Tokunaga M, Naruto S, Iinuma M, Matsuda H.

.